Scegliere il portafoglio giusto per usare i Bitcoin dipende dalle tue capacità tecniche e dai tuoi bisogni. La funzione più importante di un portafoglio Bitcoin è di assicurare gli asset digitali che contiene. Il portafoglio Bitcoin non conserva in realtà monete; preserva, piuttosto, la tua chiave privata. Un portafoglio è un programma, un software che conserva la tua chiave privata unica, lo strumento che ti consente di dimostrare il possesso delle monete. Il miglior portafoglio Bitcoin è quello che conserva al sicuro la tua chiave privata e che si applica meglio al tuo stile di holding o utilizzo quotidiano.

Senza la chiave privata, niente monete.

I portafogli Bitcoin sono disponibili in design diversi. Per prima cosa sono divisi in portafogli caldi e freddi (hot e cold wallet). La distinzione di base è che i portafogli caldi sono connessi a internet mentre quelli freddi sono dispositivi esterni mantenuti offline; la differenza principale è nel modo in cui la tua chiave privata è conservata. Un portafoglio caldo è la migliore scelta se hai bisogno di accedere alle tue bitcoin regolarmente, mentre un portafoglio freddo è ottimo per conservare al sicuro asset di criptovalute. Le migliori pratiche dimostrano che dovresti averli entrambi, usando un portafoglio caldo per importi minori e transazioni frequenti e quello freddo destinato a volumi maggiori. Il concetto è simile ad avere una carta che usi quotidianamente e il conto risparmio per i tempi più duri.

I portafogli caldi e freddi possono essere indeboliti ulteriormente. I portafogli freddi sono pensati per essere sicuri e più di uno strumento di conservazione. Ecco perché esistono in forma cartacea, con una chiave privata e un indirizzo pubblico stampati su di un foglio di carta, o come portafoglio hardware, un dispositivo esterno come Trezor, Ledger Nano S, ecc. I portafogli di carta sono considerati meno sicuri e meno pratici per l’utilizzo quotidiano. Sono perfetti per la conservazione se li stampi in maniera sicura. L’opzione più usata per un portafoglio freddo è quella hardware; infatti, può essere utilizzato frequentemente o solo per la conservazione, assicurata con password e pin che devono essere digitati fisicamente su di un dispositivo. I portafogli caldi, d’altro canto, sono costruiti per essere utilizzati spesso. Sono i più diffusi e, visto che si trovano sempre online, hanno un rischio maggiore di subire attacchi criminali.

Conservare Bitcoin nei portafogli caldi è rischioso

I portafogli caldi comprendono tutti i portafogli desktop, i portafogli mobile e i portafogli web (online). I portafogli desktop e mobile possono essere scaricati e la tua chiave privata viene conservata sul dispositivo dove li hai scaricati. I portafogli desktop dovrebbero essere maneggiati in modo sicuro e sono disponibili per Linux, macOS e Windows, quelli mobile sono disponibili per Android e iOS. Al contempo, i portafogli web sono responsabili della maggioranza degli scambi online. I portafogli desktop più conosciuti sono Bitcoin Core, Electrum, Wasabi, ecc. e si differenziano per le capacità tecniche che richiedono e per il tipo di operatività: Full Node o SPV (lato client). Alcuni dei portafogli desktop offrono anche un’equivalente versione mobile, ma ciò non significa che siano la stessa cosa. Alcuni esempi di portafogli mobile sono Electrum, Mycelium, Copay, BRD, Jaxx, ecc.

Lo scopo del tuo portafoglio è essere l’interfaccia personale nel network Bitcoin (così da poter svolgere task come inviare e ricevere Bitcoin). È importante differenziare tra i portafogli dove hai il controllo completo dei tuoi asset (non-custodial wallet) e i portafogli dove la chiave privata è conservata da terzi (custodial wallet).

Fai sempre il massimo per mantenere un alto livello di sicurezza per le tue criptovalute.

Non c’è un’unica risposta a quale sia il miglior portafoglio Bitcoin. I dettagli che ti abbiamo fornito sopra tecnicamente sono ottimi, ma ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi. Sicuramente non ti puoi sbagliare con un portafoglio hardware, ma potrebbe non essere il più conveniente, quindi dovresti considerare anche un buon portafoglio caldo. Tieni più portafogli, uno caldo e almeno uno freddo. Il miglior portafoglio Bitcoin dipende da te e dal motivo per cui utilizzi le Bitcoin. I criteri su cui basi la decisione dovrebbero essere la sicurezza e l’accessibilità; tieni in mente di scegliere sempre un portafoglio che ti permetta di mantenere il controllo delle tue chiavi private. Ecco di seguito una lista di domande e risposte per guidarti nella tua decisione.

  • Quanto spesso movimenti le tue monete? Se lo fai quotidianamente, un portafoglio caldo fa proprio al caso tuo, ma se hai da parte alcuni asset di criptovalute (holding), allora utilizza un mix di portafogli, uno caldo e uno freddo..
  • Utilizzerai il tuo portafoglio solo per Bitcoin? Non tutti i portafogli supportano più criptovalute. Per esempio, i portafogli hardware sono progettati per conservare chiavi private multiple, mentre un portafoglio di carta Bitcoin è pensato solo per Bitcoin.
  • Quanto ne sai di tecnologia? Alcuni dei portafogli richiedono conoscenze tecnologiche più elevate. I portafogli desktop normalmente sono più sicuri di quelli mobile, ma meno sicuri dei portafogli hardware. I portafogli caldi sono più vulnerabili di quelli freddi, visto che sono online e quindi con un maggior rischio di phishing, DDOS, malware e down del server.
  • Quanto costerà? La maggior parte dei portafogli caldi sono gratuiti e i portafogli hardware dovrebbero essere acquistati direttamente dal produttore. La regola non scritta è questa: se possiedi in Bitcoin una cifra superiore al tuo stipendio medio mensile, compra un portafoglio hardware.

Prima di iniziare ad utilizzare un portafoglio Bitcoin assicurati di aver letto cosa è Bitcoin e come funziona per avere la certezza di avere conoscenze sufficienti su come scambiare in sicurezza gli asset da te acquisiti. Controlla di fare i giusti passi per mettere al sicuro il tuo portafoglio e i fondi al suo interno. Non dimenticarti mai che la responsabilità è tua. Scegli accuratamente il portafoglio segui le migliori pratiche per proteggere i tuoi asset di criptovalute.

Rate this article:
Author: Tokens Team
English Deutsch Italiano Français Español Nederlands Polski Svenska Português Türkçe