Litecoin (LTC)

1M
LTC
47.2560 USD -1.79%
0.00397411 BTC -3.63%
LTC
$ 47.2560 -1.79%
0.00397411 BTC -3.63%
Fai trading ora
Grafico:
  • 1M
  • 3M
  • 6M
  • 1Y
  • ALL
Graph data for Litecoin is currently unavailable.
Cosa sono i Litecoin?
Litecoin è stata emessa per la prima volta nel 2011, solo due anni dopo il debutto della prima criptovaluta. Contemporaneamente, Litecoin (LTC) è conosciuta come " dall'argento all'oro di Bitcoin" e anche "il fratello minore di Bitcoin", che si basa sul fatto che Litecoin è stato derivato dal codice sorgente di Bitcoin. LTC rappresenta una delle principali valute crittografiche sul mercato ed è stata anche la prima biforcazione del Bitcoin mai creata e sviluppata. Nonostante le somiglianze tra Bitcoin e Litecoin dovute all'origine di LTC, ci sono alcune importanti differenze tra i due asset digitali.

Litecoin è un asset digitale con una rete basata su blockchain che ha l'obiettivo primario di trasferire valore monetario con maggiore privacy e trasparenza. Non si può paragonare Litecoin a Bitcoin perché è praticamente impossibile spiegare esattamente cosa sia Litecoin e cosa rappresenti. Litecoin è la prima fork o "copia" di Bitcoin che sia mai stata creata, anche se gli sviluppatori e i creatori di Litecoin hanno fatto in modo che Litecoin abbia alcuni vantaggi in termini di protocolli e transazioni rispetto al protocollo originale del Core di Bitcoin. Litecoin può essere definito come una valuta peer-to-peer supportata da blockchain, che consente transazioni veloci e quasi a zero costi.

LTC è una valuta e Litecoin rappresenta una rete di pagamento globale dove le persone possono inviare e ricevere denaro sotto forma di beni digitali - LTC di Litecoin. La rete è open-source e decentralizzata, il che significa che nessuna autorità centrale controlla la rete. Inoltre, chiunque può dare suggerimenti sul modo in cui la rete viene mantenuta, aggiornata e potenziata grazie alla sua natura open-source. Per concludere la storia di cosa è e cosa rappresenta, c'è da aggiungere che Litecoin è il primo tentativo di "aggiornare" Bitcoin riducendo il tempo necessario per la validazione delle transazioni, consentendo una più rapida generazione di blocchi, abbassando le commissioni di

Informazioni sui fondatori di Litecoin (LTC)

A differenza di Bitcoin, Litecoin non ha un team/nome anonimo dietro il progetto - il team è abbastanza trasparente e in contatto con la comunità Litecoin. Allo stesso tempo, il progetto Litecoin è open-source, il che significa che chiunque può distribuire, eseguire e modificare il software. Litecoin è stata fondata da Charlie Lee, un informatico noto per il suo ruolo di fondatore di Litecoin e di amministratore delegato della fondazione Litecoin. Lee è anche un ex dipendente di Google, dove ha iniziato la sua carriera nei primi anni 2000 e ha lavorato per Google per quasi un decennio. Charlie Lee ha rilasciato Litecoin al pubblico con solo 150 unità LTC pre-minate prima del lancio ufficiale della moneta digitale.

Parlando di come Litecoin è stato realizzato come progetto, Charlie Lee ha dichiarato che non c'erano intenzioni di competere con Bitcoin o di cercare di sostituirlo, ma piuttosto di creare una soluzione simile alla moneta originale che permettesse microtransazioni a basso costo. Nel 2013, Lee ha lasciato Google e ha iniziato a lavorare per Coinbase, prima che Litecoin venisse accettata dai mercati dei servizi di scambio. Una volta che Litecoin ha raggiunto la cima della lista di tutte le criptovalute e ha iniziato ad attirare l'attenzione con i profitti, Lee ha donato e venduto quasi tutte le sue quote Litecoin a fronte del conflitto di interessi e per preservare il decentramento. L'obiettivo principale del team guidato da Charlie Lee è quello di portare Litecoin ad un'adozione di massa, a cui Lee si dedica a tempo pieno. Originariamente creato da Colin Percival e non collegato alla rete Litecoin e alla LTC, Scrypt ("ess script") è stato usato da Charlie Lee nell'architettura di Litecoin per assicurare un'estrazione mineraria democratizzata della LTC.

Cos'è la valuta LTC?

LTC è la valuta nativa della rete Litecoin e serve a trasferire il valore monetario dall'indirizzo A all'indirizzo B in modo rapido, sicuro e trasparente. Tutto questo è possibile consentendo anche microtransazioni a costo quasi nullo. Dando una sbirciatina a come Litecoin è nato da Bitcoin, una delle idee principali è stata quella di creare una valuta digitale più veloce e allo stesso tempo più conveniente per le microtransazioni. Il team di Litecoin si è assicurato che LTC potesse effettivamente trasferire le microtransazioni istantaneamente e a basso costo. LTC viene estratto, quindi questo è il modo in cui le transazioni vengono convalidate e vengono generati nuovi blocchi. LTC rappresenta anche un ticker di Litecoin con cui la valuta è riconoscibile nel mercato dei beni digitali.

LTC è solitamente classificata in base alla sua capitalizzazione di mercato tra il 5° e il 6° posto nella lista di tutte le criptovalute, rappresentando uno degli altcoin più quotati. LTC è definito come un altcoin, cioè è un'alternativa al Bitcoin, ed è anche il motivo per cui è noto il gruppo di asset digitali simili a LTC. L'offerta totale di LTC è 4 volte maggiore di quella di BTC, poiché c'è un limite alla produzione di valuta LTC, fissato a 84 milioni di unità LTC.

Scambia LTC

Tecnologia e architettura

Per poter regolare l'offerta di LTC e prevenire l'inflazione, pur formando un certo livello di domanda di LTC, Litecoin utilizza il dimezzamento proprio come Bitcoin. Il processo di dimezzamento è un processo automatizzato che avviene ogni 840.000.000 blocchi, dimezzando la ricompensa mineraria per i minatori LTC. Per garantire che l'attività mineraria sia resa democratica e che i minatori ASIC non possano ottenere un vantaggio rispetto ai minatori LTC con attrezzature minerarie "leggere", Litecoin utilizza Scrypt invece di SHA-256. L'algoritmo utilizzato da Bitcoin permette agli ASIC di unirsi al processo minerario e di monopolizzare le riserve minerarie disponibili, poiché gli ASIC hanno una capacità maggiore rispetto alle normali attrezzature minerarie. Il processo di estrazione mineraria è supportato dal protocollo del meccanismo di consenso noto come prova di lavoro PoW, che è lo stesso del Bitcoin - tuttavia, la differenza principale tra il codice originale del Bitcoin su cui si basa il Litecoin si vede nell'uso dell'algoritmo Scrypt. La prova di lavoro consente di convalidare le transazioni risolvendo complesse equazioni matematiche utilizzando la potenza della CPU.

Il protocollo non è particolarmente efficiente dal punto di vista energetico, quindi richiede molta potenza di calcolo. Risolvendo queste equazioni, i minatori possono prevenire la doppia spesa sulla rete, mantenendo la rete sicura e le transazioni attive e permettendo la creazione di nuovi blocchi. Il tempo di blocco per Litecoin è impostato a 2,5 minuti rispetto ai 10 minuti che Bitcoin impiega per convalidare una transazione e generare un nuovo blocco. In questo modo, Litecoin è reso più veloce e più rapido di qualsiasi moneta che le persone possono usare regolarmente. Litecoin è una biforcazione derivata dal Client Bitcoin Core, tuttavia, la valuta ha apportato alcune modifiche al codice originale che utilizzava attraverso l'uso di Scrypt e ha ridotto il tempo di blocco per rendere più veloci le transazioni.

Origini e storia

Litecoin è nata dal client Bitcoin Core nel 2011, solo due anni dopo il lancio iniziale di Bitcoin da parte del suo creatore sconosciuto, Satoshi Nakamoto. Il creatore di Litecoin e fondatore della Litecoin Foundation è, al contrario, piuttosto conosciuto e ha avuto una precedente carriera in Google come informatico. Litecoin è il primo altcoin, o moneta alternativa, ed è allo stesso tempo la prima moneta in assoluto ad essere derivata da una biforcazione di Bitcoin. Litecoin è stato creato con l'idea di creare un asset digitale con funzioni simili al Bitcoin, ma una moneta più veloce e più applicabile per microtransazioni veloci e istantanee.

Litecoin è stato rilasciato nell'ottobre 2011 su Github attraverso un client open-source, quando Bitcoin ha ufficialmente raggiunto una versione più leggera che è stata in grado di effettuare microtransazioni ad un costo inferiore e a costi quasi nulli. Mentre il codice Litecoin è stato rilasciato il 7 ottobre, la rete è entrata in funzione il 13 ottobre 2011. Litecoin è stato realizzato per consentire 2,5 minuti e mezzo di tempo di blocco, il che significa che due transazioni possono essere inviate e ricevute nel giro di 5 minuti. Questo è particolarmente utile per i commercianti online che devono effettuare numerose microtransazioni ogni giorno. Allo stesso tempo, Bitcoin impiega 10 minuti per elaborare una singola transazione. La congestione della rete e la mancanza della capacità del Bitcoin di scalare le transazioni potrebbe richiedere un'ora prima della convalida.

Portafogli Litecoin (LTC)

In quanto bene digitale, LTC non è finanziabile, il che significa che Litecoin non può essere fisicamente detenuta. Inoltre, il Litecoin non può essere salvato in un conto bancario o utilizzato sotto forma di moneta cartacea o di monete fisiche, motivo per cui è essenziale possedere un portafoglio digitale quando si utilizza il Litecoin e altre criptovalute. I portafogli digitali sono criptati e realizzati per proteggere i tuoi fondi e mantenere il tuo saldo al sicuro. Ogni portafoglio genera password o "chiavi private" che consentono l'accesso ai fondi dell'utente. Per questo motivo è necessario prendersi cura delle proprie chiavi private ed evitare di condividerle con altri. LTC può essere conservato in portafogli hardware, software o cartacei.

I portafogli hardware hanno una maggiore sicurezza e sono perfetti per i possessori che conservano una quantità maggiore di LTC e che amano conservare le loro chiavi criptate. Il portafoglio hardware Trezor è un'ottima scelta per conservare i tuoi fondi LTC, dato che ha una pratica funzione che ti permette di conservare tutte le tue chiavi private in modo sicuro. LTC può essere conservato anche su piattaforme di scambio che operano con beni digitali e offrono servizi di custodia. In questo caso, i tuoi fondi sono sicuri quasi quanto lo scambio è protetto contro gli attacchi, mentre in caso di smarrimento l'exchange può reimpostare la tua password.

Le opzioni software per la conservazione e l'archiviazione di LTC sono i portafogli desktop e mobili, mentre i portafogli cartacei sono i meno avanzati, ma sono sicuri quanto il denaro cartaceo nel portafoglio. I portafogli cartacei funzionano stampando le tue chiavi private e l'indirizzo del tuo portafoglio su un pezzo di carta. Il vantaggio dei portafogli cartacei si nota nella forma fisica, in quanto le tue chiavi private diventano inaccessibili agli hacker più opportunisti. I portafogli mobili possono essere sincronizzati con i portafogli desktop, il che consente una facile accessibilità ai tuoi fondi attraverso il tuo smartphone. Qualunque sia l'opzione che hai deciso di scegliere per la conservazione delle tue unità LTC, cerca di tenere al sicuro il tuo Litecoin custodendo le tue chiavi private e le informazioni sensibili relative al tuo conto.

Non hai ancora un account?

Registrati e inizia a fare trading della tua cryptovaluta preferita ora.

Crea un account gratuitamente
English
Deutsch
Italiano
Français
Español
Nederlands
Polski
Svenska
Português
Türkçe